I GIOIELLI ARCHITETTONICI DELLA GERMANIA - Cosa vedere

Colonia

Colonia

Freiburg

Freiburg

Ratisbona e il Danubio

Ratisbona e il Danubio

 

I GIOIELLI ARCHITETTONICI DELLA GERMANIA - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: DQ4DEC05

Il nostro viaggio alla scoperta della bellezza di pietra di Berlino non può che iniziare dalla Porta di Brandeburgo, grande arco trionfale un tempo simbolo della divisione fra le due parti della Germania e oggi monumento alla Pace. Edificata nel XVIII secolo, questa grande costruzione si erge su una Parider Platz completamente riedificata e riorganizzata.

 

Invece la Marienkirche è degna di nota in quanto è una delle pochissime chiese medievali che possono essere visitate nella Capitale. La bellezza di Berlino è un susseguirsi di incontro e scontro fra monumenti antichi di secoli ed architettura moderna, anzi all'avanguardia. Pensiamo ad esempio al Quartiere Q205, un complesso che conta una decina d'anni e che colpisce per il rigore concettuale che lo ha ispirato. Edifici altissimi, severi e senza sfarzi, che sembrano riflettere il tono sommesso dei musei che lo circondano.

 

Un fascino intramontabile sarà la sensazione che percepirete invece attraversando la Zitadelle, un castello rinascimentale fra i meglio conservati d'Europa, situato su un'isola artificiale creata fra i due fiumi cittadini.

 

Insomma, come avrete capito Berlino è un contrasto. Musei che sorgono sull'acqua, edifici d'acciaio e vetro che sfidano le regole di gravità e solenni cattedrali gotiche che silenziose osservano i passanti dall'alto delle loro vetrate. Possiamo davvero dire che c'è del magico a Berlino!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK